IMG_3015-Modifica

Capostipite della famiglia dei cereali, il farro è ricchissimo di valori nutritivi ed è perfettamente digeribile.

Il farro, (Triticum dicoccum), rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzato sin dall’antichità, il farro vive il suo periodo di splendore durante l’impero Romano.
Nel Medio Evo la sua diffusione era ancora molto ampia ma ha conosciuto una netta riduzione nel XX secolo per lasciare il posto ai frumenti nudi molto più produttivi. Ma questo non avveniva in un piccolo fortino medievale di montagna: Monteleone di Spoleto. Infatti la rigidità del clima e la difficoltà di spostamento della popolazione locale ha fatto si che il farro continuasse ad essere coltivato. Il nostro Farro rappresenta quindi la locale popolazione di farro primaverile.

Be Sociable, Share!